domenica 5 aprile 2009

Fleur de sel alla vaniglia... noi piccole esploratrici dei sapori!

E' stata una scoperta (piacevolissima) di questo ultimo anno, il fior di sale, come dire una variazione pregiata sul tema sale... oppure, oltre al sale grosso c'è di più! E ancora, la frase "passami il sale" può essere resa nell'esito meno banale.
Condividiamo oggi la scoperta di questo fior di sale (tra i più pregiati, prelevato dai bacini di acqua di mare non ancora del tutto prosciugati) aromatizzato alla vaniglia, noi l'abbiamo comprato pronto ma tecnicamente è possibile facilmente farlo in casa. Le proporzioni sono 97% di fior di sale e 3% di vaniglia... in pratica pestare nel mortaio 80 gr di fior di sale e un paio di stecche di vaniglia, conservare al fresco in un barattolo chiuso per almeno una decina di giorni prima di consumarlo.
L'abbinamento salato/dolce risulterà al palato "lussurioso"!!!

3 commenti:

Le Pappe di Alessandra! ha detto...

Mi incuriosisce tantissimo!
Io lo faccio aromatizzato alle erbe ma mai avrei immaginato di aggiungere la vaniglia!
Anche perchè dolce e salato insieme mi fa letteralmente andare in visibilio!!

Le Pappe di Alessandra! ha detto...

Passo per augurarvi Buona Pasqua ragazze!!
1 bacione e postatepresto,io sono una vostra fan!!

Cuoche per caso ha detto...

Auguri in ritardissimo!!!! siamo tornate, il tempo di riprenderci dalle abbuffate pasquali e saremo pronte per nuove ricette!!! volevamo salutarti, sei sempre così carina! :)