domenica 18 gennaio 2009

Cavolo rosso in agrodolce

Le nostre ricette cominciano a risentire dei gusti della nostra porcellina d'india. Un giorno ci hanno consigliato di darle il cavolo rosso, perchè ricco di vitamina c. Lei non ha gradito e noi ci siamo ritrovate con un enorme cavolo da smaltire, ecco un utilizzo.

Ingredienti:
mezzo cavolo rosso
1 mela verde grande
1 cipolla piccola
1 cucchiaio di olio
1 tazzina di caffè di acqua
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di aceto di mele
sale e pepe

Preparazione:
Lavare e pulire il cavolo, togliere le foglie esterne più dure, tagliare a strisce sottili e metterlo in una casseruola con l'olio, l'acqua e la cipolla. Quando il tutto risulterà ammorbidito, aggiungere la mela tagliata a bastoncini sottili, il sale, una grattugiata di pepe nero, lo zucchero e l'aceto e lasciare cuocere per circa 15 minuti. Servire tiepido, ottimo anche freddo!

Adattamento di una ricetta tedesca

3 commenti:

Anna ha detto...

Come dire: cosa faccio oggi di veloce veloce per pranzo? :-)

Cuoche per caso ha detto...

Lo so che la "fella" di carne è più veloce ... io obbligo Marianna alla "fella" di soia ..... ma l'altra sera era un pò troppo al sangue .... ops, mi sorge un dubbio!! ANNA, me l'hai traviata!!! qui è in atto un complotto!!! :))))))))).....

Laura ha detto...

Lo sto appena facendo...spero che mi venga appetitoso come il vostro!!! Lo sai, Mari, che non sono una cuoca provetta ma mi hai incuriosito...a proposito, ieri primo acquisto per la casa nuova, lampada ad arco sottomarca della Flos, valla a vedere sul web! Vedi che Nunzio ha comprato le luci e inizia il corso di ritratto...capisci a me! Baci