martedì 2 settembre 2008

Tagliatelle al cacao con pomodori secchi e asparagi selvatici

Qui il fattore cacao ha giocato un ruolo significativo, ammettiamolo!!! Il profumo che si sprigiona mentre si impasta non ve lo possiamo rendere a parole .... ummm, avete presente una cioccolateria?? Ecco, così!! Mari ha pensato ad un'associazione ardita per il condimento: pomodori secchi e i meravigliosi asparagi selvatici del nostro alto sannio. Su questo ingrediente non sapremmo proprio come consigliarvi, a meno che non decidiate di mettervi alla ricerca nei boschi ........ A conti fatti, forse conviene optare per un asparago meno selvatico, meno saporito, ma magari reperibile al banco frutta!
Ingredienti per 4 persone
per la pasta
• 300 grammi di farina 00
• 2 uova
• 4 cucchiai da cucina di cacao amaro
• un pizzico di sale

per il condimento

• 2 spicchi d'aglio
• 150 gr di asparagi selvatici
• 150 gr pomodori secchi
• olio extravergine d'oliva

Per le tagliatelle: disporre al centro della spianatoia la farina e il cacao e mischiarli accuratamente. Fare una fontanella e al centro aggiungere le uova e un pizzico di sale (se l'impasto risulta troppo difficile da lavorare, ammorbidirlo con un pò d'acqua). Dopo un bel pò di olio di gomito (circa 20 minuti lavorando l'impasto a mano), stendere la sfoglia aiutandosi con della farina di semola di grano duro, arrotolarla e tagliarla nel formato che si preferisce, tagliatella, pappardella o tagliolino. Noi abbiamo optato per una tagliatella larga.
Per il condimento: tagliare i pomodorini secchi sott'olio a striscioline e saltarli in padella con olio, aglio e asparagi selvatici. E' un sughetto veloce, pronto in 10 minuti ..... è stato il nostro pranzo domenicale e abbiamo gradito :)!!!!

2 commenti:

ChiccoDiRiso ha detto...

Mi incuriosisce un sacco la pasta al cacao, ma non ho ancora avuto il coraggio di farla :(
Sembra deliziosa nella vostra foto!

Cuoche per caso ha detto...

prova a farla....è buonissima....e facci sapere!!! :)